Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Alcuni di questi cookie sono utilizzati per realizzare le analisi delle viste, altri a gestire la pubblicità e altri ancora sono necessari per il corretto funzionamento del sito. Se si continua a navigare o si fa clic su "accettare", considereremo come accettato il loro utilizzo. È possibile ottenere ulteriori informazioni, o sapere come modificare le impostazioni, in Politica sui cookie?
Versión Española Versión Mexicana Ibercampus English Version Version fran├žaise Versione italiana

23/7/2018  
      in Ibercampus in  | Comitato di Redazione | Chi Siamo | Ideologia | Contatti | Tariffe | Iscriversi | RSS RSS
Politica
Politiche di inclusione
Ricerca e sviluppo
Capitale umano
Economia
Cultura
Ambiente
Salute
SocietÓ
Sport
Dibattiti
Interviste
Educazione
Borse di studio
Lavoro e Formazione
America Latina
Tendenze
Le aziende ed i CSR
UniversitÓ
Chiamate
 Empresas y RSC
A2A
ANSALDO STS
ASSICURAZIONI GENERALI
ATLANTIA
AUTOGRILL
AZIMUT
BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA
BANCA POPOLARE DI MILANO
BANCO POPOLARE SOCIET└ COOPERATIVA
BULGARI
BUZZI UNICEM
CAMPARI
CNH INDUSTRIAL
DIASORIN
ENEL S.P.A.
ENI
EXOR
FIAT
FINMECCANICA
FONDIARIA-SAI
GTECH
IMPREGILO
INTESA SANPAOLO
LUXOTTICA
MEDIASET
MEDIOBANCA
MEDIOLANUM
PARMALAT
PIRELLI & C.
PRYSMIAN
SAIPEM
SNAM RETE GAS
STMICROELECTRONICS
TELECOM ITALIA
TENARIS
TERNA - RETE ELETTRICA NAZIONALE
TOD'S
UBI BANCA
UNICREDIT
 Universidades























ECONOMIA
Condizioni di mercato difficili

Saipem rivede i risultati


La societÓ del gruppo Eni conferma l┤utile anche nel terzo trimestre, ma deve rivalutare gli obiettivi annuali.
Redazione 29 Ottobre 2014 Condividi
Comparte esta noticia en TwitterComparte esta noticia en FacebookComparte esta noticia en TwitterAñadir a del.icio.usAñadir a YahooRSS
fonte: Panorama.it
Saipem conferma anche nel terzo trimestre il ritorno all´utile, rispetto al rosso di un anno fa. Ma il calo del prezzo del petrolio costringe la società controllata da Eni, a rivedere gli obiettivi di di anno. Come dimostrano già i risultati del terzo trimestre. E provoca la reazione immediata del mercato: il titolo è stato anche sospeso per ecessesso di ribasso, arrivando a perdere fino al 9 per cento (segui in diretta).

Nel periodo da giugno a settembre, la società guidata da Umberto Vergine ha chiuso con un utile netto di 76 milioni di euro, in calo del 24,8% sullo stesso periodo dell´esercizio precedente. In calo anche la reddittività, con il margine operativo lordo che si è attestato a 337 milioni (in calo del 14%) mentre gli ordini acquisiti sono cresciuti del 36,5% a 1,86 miliardi. Per l´intero 2014 la società ha dovuto rivedere gli obiettivi annunciati al mercato, rivedendo le stime al ribasso.

In particolare, pur confermando il dato dei ricavi (circa 13 miliardi di euro), Saipem ha fornito agli investitori nuove indicazioni relativamente all´utile netto e al risultato operativo, collocandoli ora nella parte bassa della forchetta comunicata in precedenza: sono rispettivamente attesi a 280 milioni e a 600 milioni. Infine, peggiorato anche il dato dell´indebitamento netto: a fine settembre ammontava a 5,13 miliardi, in aumento di 370 milioni su fine dicembre.

Il momento difficile del mercato del greggio è confermato anche dall´amministratore delegato Umberto Vergine: "Continuiamo a implementare il piano di rilancio di Saipem, nonostante il deterioramento delle condizioni di mercato che ha rallentato la risoluzione dei contratti a bassa marginalita´ e reso più sfidante l´esecuzione dei nuovi progetti".

Il manager dovrà ancora una volta convincere il mercato della bontà dei piani aziendali. "Abbiamo ricostruito il portafoglio ordini" - ha aggiunto l´ad - secondo la nostra rigorosa strategia commerciale ponendo le basi per una ripresa sostenibile nel medio-lungo termine.

(Fonte: Repubblica.it)

Ultime da Economia
Kickstarter sarÓ disponibile anche per l┤Italia
Nuove start up per valorizzare il turismo in area adriatica
L┤Unione Europea indaga Amazon per abusi nel mercato editoriale
Italian Master Start up, vince un┤app del Politecnico
Istituita una pagina web nazionale per i finanziamenti alle start up
Edison premia le migliori start up alla all┤Innovation Week
Una start up per catalogare le start up
La ricerca salvaguarda il made in Italy
Il Parma calcio andrÓ all┤asta
Expo, gli eventi della Commissione Europea

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter
Inclusione Finanziaria
ParitÓ di trattamento tra pari
Carlos Trias
Vuoi un blog tutto tuo ed essere letto in tutte l'universitÓ?
Scoprilo qui
LIBRI
Da zero a uno: I segreti delle startup, ovvero come si costruisce il futuro
Ginella Tabacco, Poterti parlare ancora
Alfredo Corchado, Mezzanotte in Messico
Arthur Miller, "L┤equazione dell┤anima"
Gino Strada e Roberto Satolli, "Zona Rossa"
Piero Angela, "Tredici miliardi di anni"
TESI E DISSERTAZIONI
Note Legali | Politica sulla Privacy | Comitato di Redazione | Chi Siamo | Ideologia | Conttatare | Prezzi Annuncio | RSS RSS