Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Alcuni di questi cookie sono utilizzati per realizzare le analisi delle viste, altri a gestire la pubblicità e altri ancora sono necessari per il corretto funzionamento del sito. Se si continua a navigare o si fa clic su "accettare", considereremo come accettato il loro utilizzo. È possibile ottenere ulteriori informazioni, o sapere come modificare le impostazioni, in Politica sui cookie?
Versión Española Versión Mexicana Ibercampus English Version Version fran├žaise Versione italiana

27/6/2019  
      in Ibercampus in  | Comitato di Redazione | Chi Siamo | Ideologia | Contatti | Tariffe | Iscriversi | RSS RSS
Politica
Politiche di inclusione
Ricerca e sviluppo
Capitale umano
Economia
Cultura
Ambiente
Salute
SocietÓ
Sport
Dibattiti
Interviste
Educazione
Borse di studio
Lavoro e Formazione
America Latina
Tendenze
Le aziende ed i CSR
UniversitÓ
Chiamate
 Empresas y RSC
A2A
ANSALDO STS
ASSICURAZIONI GENERALI
ATLANTIA
AUTOGRILL
AZIMUT
BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA
BANCA POPOLARE DI MILANO
BANCO POPOLARE SOCIET└ COOPERATIVA
BULGARI
BUZZI UNICEM
CAMPARI
CNH INDUSTRIAL
DIASORIN
ENEL S.P.A.
ENI
EXOR
FIAT
FINMECCANICA
FONDIARIA-SAI
GTECH
IMPREGILO
INTESA SANPAOLO
LUXOTTICA
MEDIASET
MEDIOBANCA
MEDIOLANUM
PARMALAT
PIRELLI & C.
PRYSMIAN
SAIPEM
SNAM RETE GAS
STMICROELECTRONICS
TELECOM ITALIA
TENARIS
TERNA - RETE ELETTRICA NAZIONALE
TOD'S
UBI BANCA
UNICREDIT
 Universidades























LE AZIENDE ED I CSR
Possibile spostamento della sede legale

La Ferrari corre all┤estero

ferrari

La casa di Maranello potrebbe seguire le orme di Fca per ottenere una minore pressione fiscale.
Redazione 12 Dicembre 2014 Condividi
Comparte esta noticia en TwitterComparte esta noticia en FacebookComparte esta noticia en TwitterAñadir a del.icio.usAñadir a YahooRSS
La sede legale in Olanda, quella fiscale in Inghilterra e, per non farsi mancare nulla, la quotazione nel mercato Usa. Potrebbe essere questo il futuro della Ferrari, che sta valutando di seguire le orme della sua holding, la Fca, ex Fiat, che ha appena compiuto questo passo abbandonando la sede storica del Lingotto a Torino e la quotazione in Piazza Affari.

L´indiscrezione arriva da una fonte molto autorevole, l´agenzia specializzata in materia finanziaria Bloomberg, proprio mentre Sergio Marchionne si trova negli Stati Uniti per illustrare ai banchieri d´oltreoceano i vantaggi del bond Fca da 2,5 miliardi di dollari che verrà emesso entro fine anno. Per il momento il trasferimento fiscale è poco più che un´ipotesi, ma la decisione finale verrà presa nei prossimi mesi al momento dello spin-off tra Ferrari e Fiat.

Certo sarebbe un bel colpo all´immagine della casa di Maranello e del made in Italy in generale. Vero è che la produzione di auto sportive resterebbe in Emilia Romagna, ma il messaggio propagato in tutto il mondo sarebbe quello di una rottura netta con le proprie radici. E se a rischio non sono i posti di lavoro dei dipendenti del Cavallino Rampante, non va comunque sottovalutato l´impatto sul fisco italiano che hanno gli abbandoni del Paese da parte di grandi aziende, le quali oltretutto potrebbero venire imitate da altri imprenditori. Una situazione ancora più paradossale se si pensa che Ferrari, al contrario di Fca, produce un bene di lusso, e quindi ricava utili senza bisogno di agevolazioni fiscali che invece possono fare la differenza per una produzione di massa: la speranza è che la Ferrari, almeno per una volta, faccia retromarcia.


Ultime da Le aziende ed i CSR
Fca, 600 milioni dalla Bei per gli stabilimenti italiani
Eni aspetta la fine dell┤embargo su Teheran
L┤UniversitÓ di Milano tra le nuove mete Fullbright
Intesa Sanpaolo crea una piattaforma per start up
Accordo rinnovato fra Politecnico di Milano e Pirelli
Mediaset e Sky lottano per i diritti televisivi
Mediaset porta le start up in televisione
Fca, corsi universitari pagati per i dipendenti negli States
Eni, al via la produzione nel giacimento di Cinguvu
Autogrill si consolida in America

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter
Inclusione Finanziaria
ParitÓ di trattamento tra pari
Carlos Trias
Vuoi un blog tutto tuo ed essere letto in tutte l'universitÓ?
Scoprilo qui
LIBRI
Da zero a uno: I segreti delle startup, ovvero come si costruisce il futuro
Ginella Tabacco, Poterti parlare ancora
Alfredo Corchado, Mezzanotte in Messico
Arthur Miller, "L┤equazione dell┤anima"
Gino Strada e Roberto Satolli, "Zona Rossa"
Piero Angela, "Tredici miliardi di anni"
TESI E DISSERTAZIONI
Note Legali | Politica sulla Privacy | Comitato di Redazione | Chi Siamo | Ideologia | Conttatare | Prezzi Annuncio | RSS RSS