Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Alcuni di questi cookie sono utilizzati per realizzare le analisi delle viste, altri a gestire la pubblicità e altri ancora sono necessari per il corretto funzionamento del sito. Se si continua a navigare o si fa clic su "accettare", considereremo come accettato il loro utilizzo. È possibile ottenere ulteriori informazioni, o sapere come modificare le impostazioni, in Politica sui cookie?
Versión Española Versión Mexicana Ibercampus English Version Version fran├žaise Versione italiana

15/11/2019  
      in Ibercampus in  | Comitato di Redazione | Chi Siamo | Ideologia | Contatti | Tariffe | Iscriversi | RSS RSS
Politica
Politiche di inclusione
Ricerca e sviluppo
Capitale umano
Economia
Cultura
Ambiente
Salute
SocietÓ
Sport
Dibattiti
Interviste
Educazione
Borse di studio
Lavoro e Formazione
America Latina
Tendenze
Le aziende ed i CSR
UniversitÓ
Chiamate
 Empresas y RSC
A2A
ANSALDO STS
ASSICURAZIONI GENERALI
ATLANTIA
AUTOGRILL
AZIMUT
BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA
BANCA POPOLARE DI MILANO
BANCO POPOLARE SOCIET└ COOPERATIVA
BULGARI
BUZZI UNICEM
CAMPARI
CNH INDUSTRIAL
DIASORIN
ENEL S.P.A.
ENI
EXOR
FIAT
FINMECCANICA
FONDIARIA-SAI
GTECH
IMPREGILO
INTESA SANPAOLO
LUXOTTICA
MEDIASET
MEDIOBANCA
MEDIOLANUM
PARMALAT
PIRELLI & C.
PRYSMIAN
SAIPEM
SNAM RETE GAS
STMICROELECTRONICS
TELECOM ITALIA
TENARIS
TERNA - RETE ELETTRICA NAZIONALE
TOD'S
UBI BANCA
UNICREDIT
 Universidades























TENDENZE
Eurovision Song Contest 2015

Eurovision Song Contest: trionfa la Svezia

fonte: wikipedia

Sabato 23 Maggio Ŕ andata in scena la finale dell┤Eurovision Song Contest 2015, giunto alla 60esima edizione, a cui da qualche anno Ŕ tornata a partecipare l┤Italia. Ha vinto la Svezia davanti alla Russia. L┤Italia Ŕ arrivata terza.
Francesco Vergendo 27 Maggio 2015 Condividi
Comparte esta noticia en TwitterComparte esta noticia en FacebookComparte esta noticia en TwitterAñadir a del.icio.usAñadir a YahooRSS
 Articoli simili
 Che cos┤Ŕ l┤Eurovision Song Contest?
 Sabato 23 Maggio è andata in scena la finale dell┤Eurovision Song Contest 2015, giunto alla 60esima edizione, a cui da qualche anno è tornata a partecipare l┤Italia. Il tema scelto quest┤anno era“building bridges”, costruire ponti tra i vari paesi. A rappresentare il nostro paese c┤era Il Volo, arrivato con buone possibilità di vittoria e con gli applausi e i premi della sala stampa.

Ha vinto lo svedese Måns Zelmerlöw con la canzone “Heroesprecedendo la russa Galina Gagarina con “A million voices”. Sul gradino più basso del podio Il Volocon “Grande Amore”, ottenendo un buon risultato anche senza la vittoria. Ultimi e senza neppure un punto i padroni di casa dell┤Austria assieme alla Germania. Sarà la Svezia, come spesso è accaduto negli ultimi anni, ad occuparsi dell┤organizzazione dell┤edizione 2016.

Lo show è stato come sempre molto seguito in tutta Europa. Ma anche in Italia si cominciano ad ottenere buoni risultati d┤ascolto. Su Twitter, l┤hashtag ufficiale dall┤Italia era #ESCita, che ha ottenuto numeri notevoli. Si poteva, inoltre, commentare ogni brano utilizzando l┤hashtag del paese (es. #ITA per Italia o #GBR per Gran Bretagna) e per l┤occasione, compariva la bandierina dello stato a forma di cuore, simbolo della manifestazione.

Come ogni anno, le votazioni sono state caratterizzate dal voto per blocchi, in cui ogni paese favoriva i paesi limitrofi o i paesi simili per cultura o i paesi con una forte componente di quella nazione. Non è la prima volta e non sarà l┤ultima e non c┤è nulla di strano. Per la prima volta, ha partecipato come ospite l┤Australia (paese in cui la manifestazione è molto seguita) con Guy Sebastianche ha presentato “Tonight again”, ottenendo un ottimo risultato dentro la top ten, festeggiato mentre a Sydney si preparavano per la colazione.

La manifestazione di quest┤anno si è caratterizzata per un certo appiattimento tra i vari paesi. Mancavano infatti, soprattutto in finale, le solite canzoni popolari delle tradizioni dei vari paesi, che invece hanno in molti casi scelto di presentare i vincitori dei vari talent show, soprattutto X Factor e The Voice, rendendo le canzoni “globalizzate” e molti simili tra loro, cantate inoltre quasi tutte in inglese.

Da questo punto di vista, una menzione d┤onore va sicuramente alla Finlandia, che dopo aver trionfato nel 2006 con Lordi (“Hard rock hallelujah”), presentando una canzone metal con dei costumi genuinamente trash e sopra le righe, quest┤anno ha deciso di partecipare con i Pertti Kurikan Nimipäivät ("Aina mun pitää"). Si tratta di una band punk/rock, formata da persone disabili e contemporaneamente impegnate nel sociale. Purtroppo non si sono qualificati per la finale, anche se probabilmente sarebbe stato giusto premiare l┤originalità della scelta con un posto nella scaletta di sabato.


 


Ultime da Tendenze
Project AMP: entro fine febbraio 2016 in tutti i dispositivi mobile
Youtube: i pi¨ visti dell┤anno
Rilasciato il nuovo trailer di "Steve Jobs"
Accordo sul traffico roaming, dal 2017 basta costi aggiuntivi
Google lancia Play Music gratuito
La scienza in Game of Thrones
Accordo tra Amazon e Marvel per ampliare l┤offerta di fumetti
Youtube ha rilasciato il primo video nella nuova risoluzione 8K
Gazebo live da Perugia
La seconda stagione di Rugagiuffa

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter
Inclusione Finanziaria
ParitÓ di trattamento tra pari
Carlos Trias
Vuoi un blog tutto tuo ed essere letto in tutte l'universitÓ?
Scoprilo qui
LIBRI
Da zero a uno: I segreti delle startup, ovvero come si costruisce il futuro
Ginella Tabacco, Poterti parlare ancora
Alfredo Corchado, Mezzanotte in Messico
Arthur Miller, "L┤equazione dell┤anima"
Gino Strada e Roberto Satolli, "Zona Rossa"
Piero Angela, "Tredici miliardi di anni"
TESI E DISSERTAZIONI
Note Legali | Politica sulla Privacy | Comitato di Redazione | Chi Siamo | Ideologia | Conttatare | Prezzi Annuncio | RSS RSS