Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Alcuni di questi cookie sono utilizzati per realizzare le analisi delle viste, altri a gestire la pubblicità e altri ancora sono necessari per il corretto funzionamento del sito. Se si continua a navigare o si fa clic su "accettare", considereremo come accettato il loro utilizzo. È possibile ottenere ulteriori informazioni, o sapere come modificare le impostazioni, in Politica sui cookie?
Versión Española Versión Mexicana Ibercampus English Version Version fran├žaise Versione italiana

23/4/2019  
      in Ibercampus in  | Comitato di Redazione | Chi Siamo | Ideologia | Contatti | Tariffe | Iscriversi | RSS RSS
Politica
Politiche di inclusione
Ricerca e sviluppo
Capitale umano
Economia
Cultura
Ambiente
Salute
SocietÓ
Sport
Dibattiti
Interviste
Educazione
Borse di studio
Lavoro e Formazione
America Latina
Tendenze
Le aziende ed i CSR
UniversitÓ
Chiamate
 Empresas y RSC
A2A
ANSALDO STS
ASSICURAZIONI GENERALI
ATLANTIA
AUTOGRILL
AZIMUT
BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA
BANCA POPOLARE DI MILANO
BANCO POPOLARE SOCIET└ COOPERATIVA
BULGARI
BUZZI UNICEM
CAMPARI
CNH INDUSTRIAL
DIASORIN
ENEL S.P.A.
ENI
EXOR
FIAT
FINMECCANICA
FONDIARIA-SAI
GTECH
IMPREGILO
INTESA SANPAOLO
LUXOTTICA
MEDIASET
MEDIOBANCA
MEDIOLANUM
PARMALAT
PIRELLI & C.
PRYSMIAN
SAIPEM
SNAM RETE GAS
STMICROELECTRONICS
TELECOM ITALIA
TENARIS
TERNA - RETE ELETTRICA NAZIONALE
TOD'S
UBI BANCA
UNICREDIT
 Universidades























POLITICHE DI INCLUSIONE
Enel al G20

Conti: "Saranno necessari investimenti per 1000 miliardi di dollari entro il 2030"


Il Direttore Generale di Enel Ŕ stato l┤unico business leader italiano a parlare di fronte ai leader del G20. Conti ha rivolto ai leader raccomandazioni su di un migliore acceso al┤energia, alle comunicazioni ed alla sanitÓ: "Il governo dovrebbe rassicurare il settore privado ad investire in questi settori fondamentali"
Redazione 6 Settembre 2013 Condividi
Comparte esta noticia en TwitterComparte esta noticia en FacebookComparte esta noticia en TwitterAñadir a del.icio.usAñadir a YahooRSS
 Notizie correlate
 Letta: "speriamo che questo sia il G20 della fine della crisi"
 Enel Green Power si aggiudica 102 MW idroelettrici in Brasile
 Fulvio Conti, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Enel, ha incontrato oggi il Presidente della Federazione Russa Vladimir Putin e gli altri capi di Stato e di Governo del G20. Conti è stato l’unico business leader italiano su sette AD di gruppi globali a parlare di fronte ai leader politici del G20.

Conti ha fatto parte della delegazione B20 composta da 29 business leader internazionali che ha presentato le raccomandazioni inserite nel “Libro Bianco” ai grandi del mondo tra cui, Vladimir Putin Presidente della Federazione Russia, Enrico Letta Presidente del Consiglio dei Ministri italiano, David Cameron Premier inglese, Angela Merkel Cancelliera tedesca, François Hollande Presidente francese, Recep Tayyp Erdogan Primo Ministro turco, Enrique Peña Nieto, Presidente del Messico, José Manuel Barroso presidente della commissione UE e Ban Ki-moon segretario generale delle Nazioni Unite.

Conti, che ha co-presieduto la task force del B20 dedicata a “Innovazione e Sviluppo come Priorità Globale”, ha rivolto ai leader del G20 raccomandazioni su di un migliore accesso all’energia, alle comunicazioni ed alla sanità.

Con riferimento ai temi energetici, ha enfatizzato l’esigenza di realizzare un quadro regolatorio stabile ed armonizzato che assicuri l’apertura dei mercati, consenta un mix bilanciato di tecnologie che rafforzi l’affidabilità, l’innovazione e la sostenibilità.

“Per assicurare a tutti l’accesso ai moderni sistemi energetici, saranno necessari investimenti per 1000 miliardi di dollari destinati alle tecnologie più innovative entro il 2030 “ ha affermato Fulvio Conti di fronte ai leader del G20 – “Un tale ammontare di investimenti richiederà l’apertura dei mercati e l’eliminazione da misure distorsive come i sussidi inefficienti. I governi dovrebbero garantire regole stabili e di lunga durata che possano rassicurare il settore privato ad investire in questi settori fondamentali”.

Per avere più informazione: 
ufficiostampa@enel.com 

Ultime da Politiche di inclusione
Venezia ospita Fieritals, l┤editoria dell┤italiano a stranieri
Sve di 9 mesi in Georgia
Uno sguardo alle principali minoranze europee
La Commissione Europea cerca una risposta efficace per l┤immigrazione
Green economy, la classifica italiana
Regno Unito: italiani? No, grazie
UniCredit Carta E, un bando per finanziare i giovani
L┤Europa ferma il turismo del welfare
Parte oggi OrientaSud, il Salone delle opportunitÓ per i giovani del Sud Italia
Quarta Convenzione annuale della Piattaforma europea contro la povertÓ e l┤esclusione sociale

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter
Inclusione Finanziaria
ParitÓ di trattamento tra pari
Carlos Trias
Vuoi un blog tutto tuo ed essere letto in tutte l'universitÓ?
Scoprilo qui
LIBRI
Da zero a uno: I segreti delle startup, ovvero come si costruisce il futuro
Ginella Tabacco, Poterti parlare ancora
Alfredo Corchado, Mezzanotte in Messico
Arthur Miller, "L┤equazione dell┤anima"
Gino Strada e Roberto Satolli, "Zona Rossa"
Piero Angela, "Tredici miliardi di anni"
TESI E DISSERTAZIONI
Note Legali | Politica sulla Privacy | Comitato di Redazione | Chi Siamo | Ideologia | Conttatare | Prezzi Annuncio | RSS RSS