Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Alcuni di questi cookie sono utilizzati per realizzare le analisi delle viste, altri a gestire la pubblicità e altri ancora sono necessari per il corretto funzionamento del sito. Se si continua a navigare o si fa clic su "accettare", considereremo come accettato il loro utilizzo. È possibile ottenere ulteriori informazioni, o sapere come modificare le impostazioni, in Politica sui cookie?
Versión Española Versión Mexicana Ibercampus English Version Version fran├žaise Versione italiana

19/6/2019  
      in Ibercampus in  | Comitato di Redazione | Chi Siamo | Ideologia | Contatti | Tariffe | Iscriversi | RSS RSS
Politica
Politiche di inclusione
Ricerca e sviluppo
Capitale umano
Economia
Cultura
Ambiente
Salute
SocietÓ
Sport
Dibattiti
Interviste
Educazione
Borse di studio
Lavoro e Formazione
America Latina
Tendenze
Le aziende ed i CSR
UniversitÓ
Chiamate
 Empresas y RSC
A2A
ANSALDO STS
ASSICURAZIONI GENERALI
ATLANTIA
AUTOGRILL
AZIMUT
BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA
BANCA POPOLARE DI MILANO
BANCO POPOLARE SOCIET└ COOPERATIVA
BULGARI
BUZZI UNICEM
CAMPARI
CNH INDUSTRIAL
DIASORIN
ENEL S.P.A.
ENI
EXOR
FIAT
FINMECCANICA
FONDIARIA-SAI
GTECH
IMPREGILO
INTESA SANPAOLO
LUXOTTICA
MEDIASET
MEDIOBANCA
MEDIOLANUM
PARMALAT
PIRELLI & C.
PRYSMIAN
SAIPEM
SNAM RETE GAS
STMICROELECTRONICS
TELECOM ITALIA
TENARIS
TERNA - RETE ELETTRICA NAZIONALE
TOD'S
UBI BANCA
UNICREDIT
 Universidades























DIBATTITI

C┤Ŕ vita su Marte?


Il rover Curiosity ha trovato tracce consistenti di metano, che sencondo alcuni studiosi potrebbe essere di origine organica. La questione rimane accesa, fra i sostenitori dei batteri marziani e chi cerca soluzioni alternative.
Redazione 23 Dicembre 2014 Condividi
Comparte esta noticia en TwitterComparte esta noticia en FacebookComparte esta noticia en TwitterAñadir a del.icio.usAñadir a YahooRSS
fonte: www.infooggi.it

Le scoperte del rover della Nasa Curiosity, da più di due anni attivo sulla superficie di Marte, hanno riaperto il contenzioso sulla presenza di forme di vita sul pianeta vicino. Nel corso delle sue esplorazioni Curiosity ha registrato almeno quattro picchi di concentrazione di gas metano. Considerata l´origine solitamente biologica del metano, molti ricercatori sono sempre più convinti dell´esistenza di microrganismi marziani.

L´altra possibile spiegazione sarebbe comunque importante nello studio di Marte, poiché implicherebbe che il pianeta rosso è geologicamente attivo. I quattro picchi sono tutti concentrati in un´area analizzata dal rover Nasa a fine 2013, mentre, nel resto delle zone esplorate,  la quantità di metano non raggiunge numeri significativi.

La spiegazione più interessante resta sempre quella dell´origine organica, anche se non è possibile, al momento, dare una risposta definitiva. Come spiegano i curatori del progetto su Science: “Le nostre misurazioni, durate per un intero anno marziano, indicano che piccole quantità di metano vengono prodotte su Marte da più meccanismi o combinazioni di meccanismi, inclusa la metanogenesi, sia attuale che proveniente da giacimenti riempiti in passato”.

Per avere dati più concreti bisognerà attendere le prossime sonde in partenza per Marte. Curiosity, infatti, non ha i mezzi né l´equipaggiamento necessario a dare la risposta tanto attesa. Nel 2019 è previsto l´atterraggio sul pianeta di una sonda dell´europea Esa, Exomars, che sarà dotata di trivelle per escavazioni e dispositivi biomarker, per l´identificazione di forme di vita organiche.


Ultime da Dibattiti
Garanzia Giovani, come funziona?
Quando Ŕ cominciata la questione dei giocatori oriundi in nazionale?
Quali sono le pi¨ belle universitÓ al mondo?
Cosa succede agli account Facebook dei morti?
Riforma costituzionale. Razionalizzazione del sistema o deficit democratico?
Le macchine elimineranno gli uomini?
Abbandono degli studi: dove colpisce di pi¨?
Quali sono i vantaggi dei pagamenti elettronici?
Che cos┤Ŕ l┤Eurovision Song Contest?
PerchÚ in molti sono contrari all┤Expo?

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter
Inclusione Finanziaria
ParitÓ di trattamento tra pari
Carlos Trias
Vuoi un blog tutto tuo ed essere letto in tutte l'universitÓ?
Scoprilo qui
LIBRI
Da zero a uno: I segreti delle startup, ovvero come si costruisce il futuro
Ginella Tabacco, Poterti parlare ancora
Alfredo Corchado, Mezzanotte in Messico
Arthur Miller, "L┤equazione dell┤anima"
Gino Strada e Roberto Satolli, "Zona Rossa"
Piero Angela, "Tredici miliardi di anni"
TESI E DISSERTAZIONI
Note Legali | Politica sulla Privacy | Comitato di Redazione | Chi Siamo | Ideologia | Conttatare | Prezzi Annuncio | RSS RSS