Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Alcuni di questi cookie sono utilizzati per realizzare le analisi delle viste, altri a gestire la pubblicità e altri ancora sono necessari per il corretto funzionamento del sito. Se si continua a navigare o si fa clic su "accettare", considereremo come accettato il loro utilizzo. È possibile ottenere ulteriori informazioni, o sapere come modificare le impostazioni, in Politica sui cookie?
Versión Española Versión Mexicana Ibercampus English Version Version française Versione italiana

25/4/2019  
      in Ibercampus in  | Comitato di Redazione | Chi Siamo | Ideologia | Contatti | Tariffe | Iscriversi | RSS RSS
Politica
Politiche di inclusione
Ricerca e sviluppo
Capitale umano
Economia
Cultura
Ambiente
Salute
Società
Sport
Dibattiti
Interviste
Educazione
Borse di studio
Lavoro e Formazione
America Latina
Tendenze
Le aziende ed i CSR
Università
Chiamate
 Empresas y RSC
A2A
ANSALDO STS
ASSICURAZIONI GENERALI
ATLANTIA
AUTOGRILL
AZIMUT
BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA
BANCA POPOLARE DI MILANO
BANCO POPOLARE SOCIETÀ COOPERATIVA
BULGARI
BUZZI UNICEM
CAMPARI
CNH INDUSTRIAL
DIASORIN
ENEL S.P.A.
ENI
EXOR
FIAT
FINMECCANICA
FONDIARIA-SAI
GTECH
IMPREGILO
INTESA SANPAOLO
LUXOTTICA
MEDIASET
MEDIOBANCA
MEDIOLANUM
PARMALAT
PIRELLI & C.
PRYSMIAN
SAIPEM
SNAM RETE GAS
STMICROELECTRONICS
TELECOM ITALIA
TENARIS
TERNA - RETE ELETTRICA NAZIONALE
TOD'S
UBI BANCA
UNICREDIT
 Universidades























POLITICA
Contro la Russia di Putin

Arrestata Luxuria in una protesta a favore degli omosessuali


Imma Battaglia, presidente onorario di ´Gay Project´: "L´atteggiamento degli agenti è stato brutale e aggressivo, ora si trova da sola in una stanza con luci al neon sulla faccia". Poi la notizia della liberazione. Secondo fonti diplomatiche sul posto "non ha subito intimidazioni né violenze". La Farnesina aveva attivato l´unità di crisi
Redazione 17 Febbraio 2014 Condividi
Comparte esta noticia en TwitterComparte esta noticia en FacebookComparte esta noticia en TwitterAñadir a del.icio.usAñadir a YahooRSS
 Notizie correlate
 Le Pussy Riot sfidano Putin: «Entriamo in politica contro di lui»
SOCHI - "Vladimir Luxuria è stata arrestata a Sochi dalla polizia russa con mentre sventolava la bandiera con la scritta in russo ´Essere gay è ok´". La notizia l´ha data Imma Battaglia, presidente onorario di ´Gay Project´. Alcune ore dopo, Ivan Scalfarotto ha comunicato su Twitter che l´ex parlamentare era stata liberata: "Ho parlato con lei. L´hanno rilasciata e sta bene, grazie al cielo". Poco più tardi Fabrizio Marrazzo, portavoce del Gay Center, ha fatto sapere di aver ricevuto un sms in cui Luxuria gli diceva: "Sono stata liberata e domani assisterò ai Giochi". E infine la Battaglia ha detto di aver avuto la notizia della liberazione di Luxuria dal ministro degli Esteri Emma Bonino.


Autorità diplomatiche a Sochi hanno successivamente reso noto che "Vladimir Luxuria non ha subito intimidazioni né violenze da parte della polizia". "Luxuria ci ha riferito telefonicamente di essere stata trattata cordialmente e di non aver subito violenze o intimidazioni da parte della polizia", ha detto un funzionario della Farnesina spiegando che è stata trattenuta oltre il previsto per la mancanza di un traduttore.

"E´ appena passata a salutarci in hotel, è abbastanza provata ma sta bene", hanno riferito Pio D´Antini e Amedeo Grieco, il duo delle Iene a Sochi con Luxuria per realizzare un servizio sulla problematica omosessuale in Russia e sul dibattito acceso durante le Olimpiadi contro le restrittive leggi di Putin. D´Antini e Grieco hanno precisato che domani andranno insieme a vedere una partita di hockey.

"Ho appena ricevuto una telefonata da Vladimir Luxuria - aveva spiegato la Battaglia - E´ stata arrestata dalla polizia a Sochi mentre assisteva alle Olimpiadi con una bandiera con la scritta in russo ´Gay è ok´. L´atteggiamento degli agenti è stato brutale e aggressivo. Nessuno parla inglese. Ora si trova da sola in una stanza con luci al neon sulla faccia, presumibilmente in stato di fermo. Chiediamo un intervento immediato del ministro Bonino".

"Sono a Sochi! Saluti con i colori della rainbow, alla faccia di Putin!", aveva twittato Luxuria al suo arrivo in Russia. Poi era stata bloccata dalla polizia russa, a quanto pare mentre stava acquistando dei biglietti per assistere domani a una gara di hockey. Quella bandiera arcobaleno con su scritto in cirillico "Essere gay è ok" violava la contestatissima legge russa che proibisce la propaganda omosessuale davanti a minori. Una legge che ha suscitato polemiche e proteste anche in relazione alle Olimpiadi. Quella dell´ex parlamentare italiana è stata comunque la prima contestazione durante i Giochi. 

Non appena si era diffusa la notizia dell´arresto, lo staff di Emma Bonino aveva fatto sapere su Twitter che la Farnesina aveva attivato un´unità di crisi. E Nichi Vendola aveva manifestato la sua solidarietà con un tweet: "Ribelle, libera, senza paura dei gendarmi della moralità di Stato. Grazie". Da una nota si apprendeva anche che "Sel con il capogruppo alla commissione esteri di Montecitorio, onorevole Arturo Scotto, si è già attivata con il ministero degli Esteri. Le autorità russe non tocchino la cittadina italiana Wladimir Luxuria e la liberino al più presto".

Le associazioni gay avevano indetto per domani sera, alle 20, un presidio all´ambasciata russa a Roma per chiedere l´immediato rilascio di Vladimir Luxuria. Lo aveva annunciato il circolo di cultura omosessuale Mario Mieli. "Insieme a I Mondi Diversi, Dì Gay Project e altre associazioni del Coordinamento Roma Pride - si leggeva nella nota - saremo in presidio davanti all´ambasciata russa a Roma, in via Gaeta 5, per esprimere solidarietà a Vladimir e a tutte le attiviste e attivisti e alla comunità lesbica, gay, bisessuale e trans russa che vedono tutti i giorni calpestati i loro diritti la loro dignità e messa continuamente in pericolo la propria sicurezza personale. Gli impegni di Putin e del governo russo sul rispetto delle persone lgbt e della libertà di espressione rimangono parole vuote di significato".

Informazione via La repubblica


Ultime da Politica
Il Parlamento greco ha approvato il primo pacchetto di misure imposte dall´UE
Approvato al senato il maxiemendamento sulla riforma della scuola
Il senato approva il ddl che introduce il reato di omicidio stradale
Domenica 31 Maggio si voterà in 7 regioni
I rapporti tra Vaticano e Palestina
La buona scuola in un video
La Commissione Europea e la sfida della nuova Agenda Europea sull´Immigrazione.
La Camera ha approvato la nuova legge elettorale: arriva l´Italicum
Salta la candidatura di Nino Di Matteo alla Procura nazionale
Ue, no all´intesa Ungheria-Russia sul nucleare

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter
Inclusione Finanziaria
Parità di trattamento tra pari
Carlos Trias
Vuoi un blog tutto tuo ed essere letto in tutte l'università?
Scoprilo qui
LIBRI
Da zero a uno: I segreti delle startup, ovvero come si costruisce il futuro
Ginella Tabacco, Poterti parlare ancora
Alfredo Corchado, Mezzanotte in Messico
Arthur Miller, "L´equazione dell´anima"
Gino Strada e Roberto Satolli, "Zona Rossa"
Piero Angela, "Tredici miliardi di anni"
TESI E DISSERTAZIONI
Note Legali | Politica sulla Privacy | Comitato di Redazione | Chi Siamo | Ideologia | Conttatare | Prezzi Annuncio | RSS RSS