Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Alcuni di questi cookie sono utilizzati per realizzare le analisi delle viste, altri a gestire la pubblicità e altri ancora sono necessari per il corretto funzionamento del sito. Se si continua a navigare o si fa clic su "accettare", considereremo come accettato il loro utilizzo. È possibile ottenere ulteriori informazioni, o sapere come modificare le impostazioni, in Politica sui cookie?
Versión Española Versión Mexicana Ibercampus English Version Version fran├žaise Versione italiana

19/2/2019  
      in Ibercampus in  | Comitato di Redazione | Chi Siamo | Ideologia | Contatti | Tariffe | Iscriversi | RSS RSS
Politica
Politiche di inclusione
Ricerca e sviluppo
Capitale umano
Economia
Cultura
Ambiente
Salute
SocietÓ
Sport
Dibattiti
Interviste
Educazione
Borse di studio
Lavoro e Formazione
America Latina
Tendenze
Le aziende ed i CSR
UniversitÓ
Chiamate
 Empresas y RSC
A2A
ANSALDO STS
ASSICURAZIONI GENERALI
ATLANTIA
AUTOGRILL
AZIMUT
BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA
BANCA POPOLARE DI MILANO
BANCO POPOLARE SOCIET└ COOPERATIVA
BULGARI
BUZZI UNICEM
CAMPARI
CNH INDUSTRIAL
DIASORIN
ENEL S.P.A.
ENI
EXOR
FIAT
FINMECCANICA
FONDIARIA-SAI
GTECH
IMPREGILO
INTESA SANPAOLO
LUXOTTICA
MEDIASET
MEDIOBANCA
MEDIOLANUM
PARMALAT
PIRELLI & C.
PRYSMIAN
SAIPEM
SNAM RETE GAS
STMICROELECTRONICS
TELECOM ITALIA
TENARIS
TERNA - RETE ELETTRICA NAZIONALE
TOD'S
UBI BANCA
UNICREDIT
 Universidades























SPORT
Cercasi soluzioni alternative

Ancora polemiche sui Mondiali in Qatar


Botta e risposta fra un membro Fifa e il comitato organizzatore dell┤evento nel Paese asiatico.
Vincenzo Genovese 24 Settembre 2014 Condividi
Comparte esta noticia en TwitterComparte esta noticia en FacebookComparte esta noticia en TwitterAñadir a del.icio.usAñadir a YahooRSS
Fonte: Fifa.com
Non si placano i dubbi sui Mondiali di calcio in programma nel 2022 in Qatar. Dopo i problemi legati a presunte tangenti per l´assegnazione della manifestazione, e alle inchieste sugli abusi nei lavori di costruzione degli stadi, il Qatar incassa bordate anche da membri della Fifa.

Theo Zwanziger, ex capo della federazione tedesca, ha infatti sostenendo l´ipotesi che la rassegna iridata debba svolgersi in un altro posto, a causa delle roventi temperature che si registrano d´estate in Qatar. Davanti alle affermazioni qatariote, che rassicurano riguardo la possibilità di climatizzare gli stadi e offrire condizioni accettabili ai giocatori impegnati, Zwanziger ha risposto che "Una Coppa del Mondo non si disputa solo negli stadi. Ci saranno migliaia di tifosi in arrivo da tutto il mondo, e la Fifa non vuole minacciare la loro salute".

In precedenza aveva espresso perplessità a riguardo anche il presidente Fifa Sepp Blatter, suggerendo che i Mondiali venissero disputati in inverno, quindi anticipati a gennaio-febbraio 2022, o posticipati a novembre-dicembre. Una decisione di questo tipo risulterebbe però altamente impopolare fra le federazioni nazionali, visto che spaccherebbe a metà le stagioni calcistiche in Europa.

In ogni caso dal Qatar non ne vogliono sapere di rinunciare al Mondiale: "La questione non è dove, ma quando. Estate o inverno, saremo pronti" ha detto i ldirettore della comunicazione del Comitato organizzatore, Nasser Al Khater. La convinzione che le tecnologie climatizzanti messe a punto per il Mondiale risolvano il problema del caldo, spinge i qatarioti a non avere dubbi sul buon esito della manifestazione: "Questa estate abbiamo allestito a Doha delle fan zone per i Mondiali brasiliani, dove i tifosi assistevano alle partite alle temperature di 22 gradi". Il dibattito, c´è da scommetterci, continuerà a lungo: già questo mese Sheikh Salman, presidente dell´AFC, federazione calcistica asiatica presiederà una riunione per discutere il problema.



Ultime da Sport
Pallavolo: Mondiali 2018 a Torino
Le maglie del Rayo Vallecano contro le discriminazioni
Il Parma Calcio Ŕ ufficialmente fallito
Il britannico Bradley Wiggins ha stabilito il nuovo record dell┤ora
Qatar, mondiali a Natale
Follia Hoolingans nel centro di Roma
L┤addio di Riquelme
Conte indagato per frode sportiva
Coppa d┤Africa, arbitro fuori per 6 mesi
La guerra delle tv ai siti di streaming

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter
Inclusione Finanziaria
ParitÓ di trattamento tra pari
Carlos Trias
Vuoi un blog tutto tuo ed essere letto in tutte l'universitÓ?
Scoprilo qui
LIBRI
Da zero a uno: I segreti delle startup, ovvero come si costruisce il futuro
Ginella Tabacco, Poterti parlare ancora
Alfredo Corchado, Mezzanotte in Messico
Arthur Miller, "L┤equazione dell┤anima"
Gino Strada e Roberto Satolli, "Zona Rossa"
Piero Angela, "Tredici miliardi di anni"
TESI E DISSERTAZIONI
Note Legali | Politica sulla Privacy | Comitato di Redazione | Chi Siamo | Ideologia | Conttatare | Prezzi Annuncio | RSS RSS