Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. Alcuni di questi cookie sono utilizzati per realizzare le analisi delle viste, altri a gestire la pubblicità e altri ancora sono necessari per il corretto funzionamento del sito. Se si continua a navigare o si fa clic su "accettare", considereremo come accettato il loro utilizzo. È possibile ottenere ulteriori informazioni, o sapere come modificare le impostazioni, in Politica sui cookie?
Versión Española Versión Mexicana Ibercampus English Version Version fran├žaise Versione italiana

25/4/2019  
      in Ibercampus in  | Comitato di Redazione | Chi Siamo | Ideologia | Contatti | Tariffe | Iscriversi | RSS RSS
Politica
Politiche di inclusione
Ricerca e sviluppo
Capitale umano
Economia
Cultura
Ambiente
Salute
SocietÓ
Sport
Dibattiti
Interviste
Educazione
Borse di studio
Lavoro e Formazione
America Latina
Tendenze
Le aziende ed i CSR
UniversitÓ
Chiamate
 Empresas y RSC
A2A
ANSALDO STS
ASSICURAZIONI GENERALI
ATLANTIA
AUTOGRILL
AZIMUT
BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA
BANCA POPOLARE DI MILANO
BANCO POPOLARE SOCIET└ COOPERATIVA
BULGARI
BUZZI UNICEM
CAMPARI
CNH INDUSTRIAL
DIASORIN
ENEL S.P.A.
ENI
EXOR
FIAT
FINMECCANICA
FONDIARIA-SAI
GTECH
IMPREGILO
INTESA SANPAOLO
LUXOTTICA
MEDIASET
MEDIOBANCA
MEDIOLANUM
PARMALAT
PIRELLI & C.
PRYSMIAN
SAIPEM
SNAM RETE GAS
STMICROELECTRONICS
TELECOM ITALIA
TENARIS
TERNA - RETE ELETTRICA NAZIONALE
TOD'S
UBI BANCA
UNICREDIT
 Universidades























AMBIENTE
Nel Quartiere Fieristico di Foggia

65a Fiera internazionale dell┤agricoltura e della zootecnia


Ancora in primo piano, come lo scorso anno, la semplificazione amministrativa, gli interventi contro le calamitÓ atmosferiche, la promozione della qualitÓ per le diverse filiere produttive, le energie rinnovabili, ma anche l┤agricoltura biologica e le biodiversitÓ.
Redazione 29 Aprile 2014 Condividi
Comparte esta noticia en TwitterComparte esta noticia en FacebookComparte esta noticia en TwitterAñadir a del.icio.usAñadir a YahooRSS
La 65a Fiera Internazionale dell’Agricoltura e della Zootecnia sarà inaugurata a Foggia mercoledì 30 aprile p.v. alle ore 10,30 dall’Assessore alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia, Fabrizio Nardoni. Alla cerimonia inaugurale parteciperanno i rappresentanti delle Istituzioni e degli Enti Locali, da Autorità civili, militari e religiose, esponenti delle associazioni di categoria e sindacali, esponenti del mondo accademico e della comunità scientifica, dando luogo ad un confronto di grande interesse e particolarmente atteso. Un┤edizione che si svolge in un momento positivo per il settore agroalimentare che vede i suoi indicatori, al 31 dicembre 2013, tutti in positivo: le esportazioni sono cresciute del 13,6 per cento, la produzione è cresciuta dello 0,58%, per un valore di oltre 3 miliardi di euro, mentre sono confermati i primati produttivi dell┤agricoltura pugliese rispetto ai quantitativi nazionali, con l┤uva da tavola che rappresenta il 68%" del totale italiano; il pomodoro il 35%, le ciliegie il 30%, le mandorle il 35%, le olive il 35%, il grano duro il 21%, il carciofo il 31% e l┤uva da vino il 14%.
 
L’inaugurazione della 65a edizione della Fiera e la presenza dell’Assessore Nardoni saranno anche occasione per discutere della nuova Politica agricola comune, giunta finalmente a conclusione, che in Puglia, dal 2015 al 2020, porterà 550 milioni di euro all’anno di pagamenti diretti alle 250mila aziende agricole pugliesi e 1,6 miliardi in sette anni di finanziamento pubblico per le misure di investimento del Psr (Piano di sviluppo rurale).
 
Ancora in primo piano, come lo scorso anno, la semplificazione amministrativa, gli interventi contro le calamità atmosferiche, la promozione della qualità per le diverse filiere produttive, le energie rinnovabili, ma anche l’agricoltura biologica e le biodiversità. Grande attenzione ai temi dell’alimentazione, dal problema della mancanza di cibo per alcune zone del mondo a quello dell┤educazione alimentare, fino alle tematiche legate agli OGM, questioni al centro dell’Expo 2015, che proprio il 30 aprile, giorno di inaugurazione della 65a edizione della Fiera, inizia il conto alla rovescia ad un anno dall’inaugurazione.
 
Non sarà tralasciata, infine, una riflessione sul ruolo stesso dell’Ente Fiera, che organizza per l’ultima volta la Fiera dell’Agricoltura, in vista dell’attuazione del Regolamento della Regione Puglia che prevede un percorso di privatizzazione delle attività di promozione delle manifestazioni. Per questo il CdA dell’Ente ha deliberato l’accesso gratuito del pubblico al Quartiere fieristico durante tutti i giorni della manifestazione.
 
L’ingresso gratuito alla Fiera dell’Agricoltura rappresenta una proposta forte degli Organi amministrativi” – ha dichiarato il presidente dell’Ente Autonomo Fiera di Foggia Fedele Cannerozzi - “e un omaggio che il Consiglio di Amministrazione, sostenuto dal Consiglio Generale, ha inteso dedicare alla Città di Foggia, al territorio provinciale e regionale, perché abbia modo di stringersi attorno alle imprese agricole e zootecniche, in questa delicata fase di transizione, nel segno della qualità, dell’alimentazione sana e biologica, del chilometro zero, delle filiere produttive locali, della volontà forte e chiara di trasmettere alle future generazioni un patrimonio che questa terra ha saputo costruire e mantenere nei decenni e nei secoli”.

Tipo di espositori
Industrie produzione e commercio di: Macchine e attrezzature agricole - Macchine e attrezzature per l’orticoltura - Macchine olearie enologiche e casearie - Irrigazione Serre Manufatti di plastica per l’agricoltura - Lavorazione e conservazione dei prodotti agricoli - Attrezzature zootecniche - Mangimi e prodotti per la zootecnia - Allevatori di ogni tipo di bestiame - Vini Oli - Prodotti caseari - Alimentari in genere.

Sezioni Merceologiche
Macchine agricole - Accessori - Ricambi Macchine e attrezzature per orticoltura - Irrigazione - Serre - Sementi - Vivaistica - Manufatti di plastica per l’agricoltura - Fertilizzanti - Prodotti chimici - Macchine per l’industria olearia - Macchine per l’industria enologica - Macchine casearie - Macchine e attrezzature per la viticoltura - Attrezzature materiali e prodotti per la zootecnia -Mangimi - Mostre mercato di ogni tipo di bestiame da riproduzione e da carne - Vini del Mezzogiorno - Prodotti
caseari - Alimentari.
 
Tipo di visitatori
Commercianti di macchine agricole - Agricoltori -Allevatori - Veterinari - Operatori economici agricolo-zootecnici - sementieri - Vivaisti - Imprenditori del settore oleario - Commercianti e utilizzatori di impianti attrezzature e prodotti per l’enologia - Vitivinicoltori - Vinificatori - Enotecnici Operatori e Commercianti vinicoli - Ristoratori.
 
Servizi in fiera:
Ufficio informazioni - Sportelli bancari - Bancomat - Servizio Alloggio e Turismo - Servizio Assistenza per Espositori e Visitatori - Ufficio Dogana - Servizio Veterinario - Delegazione Trasporti - Pronto Soccorso - Servizio Telefonico - Servizio Dattilografia - Sala Stampa - Servizio Fotografico - Ufficio P.S. - Ristorante - Bar - Tavola Calda - Parcheggio autovetture - Servizio Postale
 
Ente organizzatore
Ente Autonomo per le Fiere di Foggia
Luogo di svolgimento Foggia - Quartiere Fieristico.
 
Catalogo fiera
Informazioni generali, regolamento, programma, servizi, pianta del quartiere - Elenco alfabetico degli espositori - Partecipazioni estere Elenco merceologico di tutti i prodotti esposti e relativi costruttori.
 
Info via Fierafoggia.it   

Ultime da Ambiente
La Corte di Giustizia dell┤UE ha condannato l┤Italia
Dal Madagascar arrivano le formiche Dracula
Gli ┤hot spot┤ del cambiamento climatico
Il volo per vedere le aurore boreali
I due mari che si incontrano senza mescolarsi
Droni del Cnr studiano il clima dell┤Artico
Occhio della Medusa: la prima foto delle stelle neonate
Energia solare e pulita con il Cnr
Il Cnr all┤Expo si occupa di pesca sostenibile
Cnr, l┤inquinamento rallenta le glaciazioni

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter
Inclusione Finanziaria
ParitÓ di trattamento tra pari
Carlos Trias
Vuoi un blog tutto tuo ed essere letto in tutte l'universitÓ?
Scoprilo qui
LIBRI
Da zero a uno: I segreti delle startup, ovvero come si costruisce il futuro
Ginella Tabacco, Poterti parlare ancora
Alfredo Corchado, Mezzanotte in Messico
Arthur Miller, "L┤equazione dell┤anima"
Gino Strada e Roberto Satolli, "Zona Rossa"
Piero Angela, "Tredici miliardi di anni"
TESI E DISSERTAZIONI
Note Legali | Politica sulla Privacy | Comitato di Redazione | Chi Siamo | Ideologia | Conttatare | Prezzi Annuncio | RSS RSS